Ottorino-damonte

Ottorino Damonte

Ottorino Damonte @ Scuola D'Arte Bonsai

Sono entrato nel mondo bonsai nel 1995 iscrivendomi a un Club. Per poter crescere sotto la guida di un Maestro giapponese, mi sono iscritto alla Scuola d’Arte Bonsai, conseguendo il diploma di istruttore dopo otto anni di studio.

Nel 2003 e nel 2004 ho preso parte a due viaggi studio in Giappone organizzati dalla Scuola d’Arte Bonsai; in quelle occasioni ho avuto modo di lavorare delle piante nel Giardino del Maestro Hideo Suzuki, insieme al Maestro Keizo Ando.
Nell’aprile del 2004, presso il Centro Crespi Bonsai, si è svolto il 6° raduno internazionale di Bonsai e Suiseki. Nell’ambito della manifestazione si è svolta la 6° edizione del Concorso per il Miglior Bonsaista del Coordinamento Piemonte-Lombardia a cui ho partecipato, vincendolo. La giuria era composta dal Maestro giapponese Toshio Ishii, dal suo assistente Terasawa Tatsuya e dagli istruttori Luca Maggiora, Donato Danisi e Luigi Maggioni.

Nel corso degli anni in cui ho frequentato la Scuola ho partecipato a numerosi corsi di aggiornamento su Bonsai, Shitakusa e Kusamono; in particolare, ho frequentato corsi e seminari sulle erbette con i Maestri Thoru Suzuki, Keizo Ando, Hideko Metaxa e Harumi Miyao.
Nelle mostre organizzate dal mio Club l’80% delle Shitakusa esposte sono solitamente realizzate da me.

Dodici delle mie erbette di compagnia erano esposte al Grand Prix organizzato dall’Istruttore Luigi Maggioni presso lo Studio Botanico di Salvatore Liporace..

Nel 2014, in occasione della manifestazione Carpe Koi Show a Cesena, la Scuola mi ha dato l’opportunità di dimostrare no stop realizzando diversi Shitakusa e Kusamono.
Mi chiamano a condurre seminari sulle erbette in diversi Club, in qualità di istruttore; come ho anche fatto nel mio Club.

Per Il 4° Congresso Internazionale della Scuola d’Arte Bonsai, “Le Jolis matin de Juin”, a Mintecarlo ho preparato diverse Shitakusa per le composizioni di Shohin esposte, alcune della quali sono anche state premiate.

La mia più grande soddisfazione è quella di poter condividere le mie esperienze con coloro che vengono a visitare il mio giardino e mi auguro poter continuare a “contagiare” molti appassionati!

CONFERENZA a Italian Koi Show 2016: “erbe di compagnia: come e perché!”

Share onShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone